Connettersi con l’Io Futuro

Add To Favorite(1)

Perché, in un momento di grande cambio e incertezza, è importantissimo collegarsi al nostro IO del Futuro.
Te lo spiego nell’audio e di lascio a seguire l’esercizio.

L'AUDIO DI SPIEGAZIONE

L'ESERCIZIO

  1. DISEGNA LA TUA IO DEL FUTURO
    Disegnati proprio come vorresti vederti nel 2025. Come sei, cosa indossi, dove sei.
    Ricordati le basi:
    – la percezione dei contorni;
    – la percezione degli spazi
    – la percezione dei rapporti
    – la percezione delle luci e delle ombre
    – la percezione del tutto.
    Non preoccuparti, nessuno vedrà il tuo disegno ma serve a te, per attivare la funzione D, quella funzione nell’emisfero sinistro del cervello che non si attiva in altro modo – né quando scrivi, né quando registri.
    Se proprio ti è difficile, puoi iniziare utilizzando l’articolo di coaching “Il Resoconto Finale” che trovi qui, che attiva dapprima la funzione S.
    A me aiuta fare il Resoconto Finale ascoltando musiche che mi portino a viaggiare, la cui melodia già rappresenta l’idea che ho del mio futuro. Ognuno ha la propria. Se ti va, condividi il titolo della canzone nei commenti sotto il post e io creerò una playlist per noi di Supernova!

  2. PUNTA AL RISULTATO FINALE
    Che cosa vuoi raggiungere? Qual è l’aspetto che più ti preme rappresentare?
    Cosa ti fa pensare l’aver scelto in primis questo aspetto? 
    Perché pensi sia prioritario?
  3. ANALIZZA IL GAP
    Realizza come ti stai trattando ora, come ti stai parlando ora, se e dove c’è energia di colpa o mancanza di perdono nei tuoi confronti.
  4. CONNETTITI  AL TUO IO FUTURO
    Questo è uno degli esercizi che la Dott.ssa Nicole LePera (The Holistic Psychologist su Instagram) consiglia maggiormente. Iscrivendoti alla sua newsletter puoi ricevere il .pdf con l’esercizio completo e i prompt per il journaling.

    Ti lascio a seguire i 4 punti che servono per iniziare (così, in caso avessi difficoltà con l’inglese, puoi comunque fare l’esercizio).
    Non sono esattamente gli stessi proposti dalla Dott.ssa LePera, ma sono riadattati sulla base della mia esperienza.

    – Inizia visualizzando. Descrivi dettagliatamente 3 tratti che ha il tuo Io futuro
    – Guardala attuare. “Quella mia versione che già c’è, sta facendo questo…”
    – Riportati al tuo io presente.
    “Oggi mi connetto al mio Io Futuro facendo questo….”
    – Vai oltre.
    Attiva le vibrazioni del cuore.
    “Quando penso alla mia Io del Futuro mi sento così…”

  5. SCRIVI UNA LETTERA AL TUO IO FUTURO
    Sulla base delle indicazioni date nell’audio, vai a ruota libera.
    Prima puoi indagare sulla tua intenzione attuale.
    Vuoi chiederle consiglio o vuoi darle appoggio?
    Ricorda che, quella del futuro, è la versione di te aggiornata.
    In che modo vorresti le parlassero?

    Buona esplorazione!